spettacoli serali

Per arricchire il programma del Festival e allo stesso tempo offrire a compagnie teatrali, gruppi informali e singoli artisti, uno spazio di esibizione dal vivo, Teatro Prova ha selezionato due spettacoli teatrali inerenti le tematiche della diversità, dell’identità e dell’inclusione.

L’ingresso è gratuito su prenotazione.

Comuni Marziani

30 maggio / 21.00

produzione Tecnologia Filosofica

regia Stefano Botti e Aldo Torta · con Stefano Botti, Francesca Cinalli, Riccardo Maffiotti, Francesca Brizzolara, Aldo Torta, Elena Valente

Uno spettacolo di teatro-danza che affronta quella sottile linea d’ombra che non ha età e che costituisce il passaggio dell’individuo da una fase di non accettazione e spesso solitudine – in cui ci si sente “sbagliati”, “marziani” – al riconoscimento di se stessi, di apertura al mondo, di confronto, di accettazione che i propri sentimenti hanno gli stessi sapori, le stesse dinamiche e gli stessi profumi di quelli vissuti dagli altri.

spettacolo patrocinato dalle Pari Opportunità della Città di Torino, dalla Provincia di Torino e dalla Regione Piemonte, da Amnesty International Italia e dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali come attività di rilievo nell’ambito della prevenzione e del contrasto dei fenomeni di discriminazione.

9841/Rukeli

31 maggio / 21.00

produzione Farmacia Zoo

regia Gianmarco Buseto, Enrico Tavella · di e con Gianmarco Buseto

9841/RUKELI non è un monologo sulla boxe ma parla di boxe
non è un monologo sugli zingari ma parla di zingari
non è un monologo sul nazismo ma parla delle sue atrocità
non è un monologo sulla memoria ma parla di oggi raccontando di ieri
9841/RUKELI è la storia di Johann Trollmann, un essere umano che potremmo essere noi.

spettacolo vincitore del Roma Fringe Festival 2016.